L’importanza del Natale per i bambini: tra fiabe, attesa e desiderio

Il periodo natalizio è così desiderato dai bambini perché è quello che più di tutti rappresenta da vicino il loro mondo psichico. I simboli della festa, infatti, rispecchiano il loro linguaggio emotivo ed affettivo. 

Il Natale, così come la sua attesa, assume profondi significati nella vita psichica infantile poiché percepito come un periodo magico, ricco di eccitazione che inevitabilmente coinvolge anche noi adulti. L’atmosfera emotiva che si crea intorno alle tradizioni e alle fiabe natalizie ci riporta, infatti, ai ricordi della nostra infanzia, mentre, attesa e desiderio attivano la fantasia e la creatività avvicinandoci al mondo interiore dei più piccoli.

Sappiamo già come leggere le fiabe ai bambini permetta loro di sperimentare contrastanti stati emotivi attraverso le parole del racconto, incoraggiando, altresì, la curiosità, l’immaginazione e lo sviluppo cognitivo. I personaggi, poi, li aiutano a comprendere e a identificarsi in diverse vicende affettive favorendo lo sviluppo delle competenze emotive e relazionali. Inoltre, grazie al “c’era una volta”, la narrazione è sempre tranquillizzante perché presuppone che l’evento raccontato non faccia parte di questo tempo, suggerendo la possibilità di venirne a conoscenza. La cosa straordinaria è che questo tipo di esperienza non avviene attraverso l’insegnamento diretto, ma attraverso l’identificazione e l’immedesimazione con i protagonisti fiabeschi. Tutto questo accade anche (e ancora di più) durante la narrazione delle fiabe natalizie e in tutto il periodo legato alle tradizioni magiche. Il bambino e l’adulto rimangono in un ascolto condiviso fatto di personaggi magici, di buoni e cattivi, di problemi, di riconoscenza, di aggressività e di speranza, di amore e separazione.

A Natale, quindi, siamo più portati a “immaginare” invece che a vedere, i bambini si allenano di più ad ascoltare anziché a guardare. Non sono solo le parole che si utilizzano, ma anche il tono e lo sguardo con cui si racconta a diventare un balsamo per la mente e un luogo dove i bambini possono riposare e viaggiare con la fantasia.

Essere immersi nel desiderio e nelle narrazioni magiche è una grande medicina per la mente dei bambini (e degli adulti).

Per informazioni sui percorsi di psicoterapia per bambini e ragazzi o per un primo contatto telefonico gratuito con il nostro Centro, chiama il numero 02 54107366 oppure invia una email a: info@psichemilano.com

Dott.ssa Francesca Cesina

Psicologa – Psicoterapeuta

Contattaci