Circa Psichemilano

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Psichemilano ha creato 50 post nel blog.

Ansia e alimentazione

Ansia e alimentazione: dal comfort food ai rischi del craving Ti è mai capitato di provare un improvviso desiderio di mangiare dolci, patatine o carboidrati in gran quantità e subito dopo di sentirti in colpa? Questo comportamento è spiegabile alla luce della correlazione tra ansia e alimentazione. Non di rado, chi manifesta stati d’ansia

Di |2021-09-20T19:33:18+02:00Dicembre 17th, 2020|Articoli, News|

Sono Stressato!

“Sono stressato!” Quante volte ti è capitato di sentire questa frase da altri o addirittura pronunciata da te in prima persona? Probabilmente non poche. A seguire, di solito, c’è la seconda frase più inflazionata, pronunciata non di rado con tono sarcastico: “Eh sì, oggi tutto è colpa dello stress!”, un po’ come se ormai

Di |2021-09-20T19:38:30+02:00Dicembre 4th, 2020|Articoli, News|

Stress, ansia, solitudine, depressione I «guai» della didattica a distanza

La scuola online ha avuto risultati positivi ma anche effetti collaterali sulla salute di studenti e insegnanti. Lo conferma la ricerca di laboratorio Adolescenza e Istituto IARD di Maurizio Tucci Tre mesi di lockdown e, di conseguenza, tre mesi di scuola online, con tanti risultati positivi e tanti problemi. Laboratorio Adolescenza e Istituto di ricerca IARD hanno monitorato il

Di |2021-09-15T16:33:06+02:00Luglio 22nd, 2020|Articoli, News|

Video intervento Convegno “La malattia peggiore”

Campagna di comunicazione 2020 per "Quelli con Luca" Giovedì 16 Gennaio 2020 alle 10:30 - Campagna di comunicazione 2020 per "QUELLI CHE CON LUCA" ONLUS. Intervento della dott.ssa Alessandra Marazzani in qualità di psicologa e psicoterapeuta di Psichemilano. PsicheMilano Canale YouTube Convegni ed eventi

Di |2020-02-10T20:41:02+01:00Febbraio 10th, 2020|Eventi|

Malattia e cambiamenti nel quotidiano del bambino

Malattia e cambiamenti nel quotidiano del bambino Spesso, in situazioni che comportano un cambiamento, piccolo o grande che sia, come le partenze, l’inizio della scuola o della materna, l’arrivo di un fratellino, la morte dei nonni, di una figura cara o anche un trasloco, è possibile che i bambini presentino dei sintomi che si

Di |2021-09-20T19:40:29+02:00Settembre 19th, 2019|Articoli|

Torna in cima